Blog Pagine di Facebook

Libri

 

Libri di Carl Johan Calleman:

 

L'UNIVERSO CON UNO SCOPO

Come la teoria dei Quanti e la cosmologia Maya spiegano l'origine e l'evoluzione della vita

Servendosi delle recenti scoperte in cosmologia, collegate alla sua profonda comprensione del Calendario Maya, il biologo Carl Johan Calleman offre una alternativa rivoluzionaria e completamente sviluppata alla teoria dell'evoluzione biologica di Darwin e alla teoria della casualità che domina la scienza moderna. Dimostra come l'asse centrale dell'universo, recentemente scoperto, sia correlato con l'Albero della Vita degli antichi.

Viene fornito un contesto totalmente nuovo per la fisica in generale e, in particolare, per l'origine e l'evoluzione della vita; il suggerimento è di guardare a noi stessi come parte di una gerarchia di sistemi tutti interdipendenti e che evolvono in modo sincronizzato.


 

LA SOLUZIONE AL PIU' GRANDE MISTERO DEL NOSTRO TEMPO: IL CALENDARIO MAYA

Questo libro tratta di uno tra i più importanti cambiamenti che sia mai avvenuto nel pensiero umano: l'unione del pensiero occidentale e orientale. Il Calendario Maya fornisce una prospettiva comune sulla nascita delle religioni umane, degli sviluppi tecnologici e delle scuole di pensiero.

Nel momento in cui si chiarisce il vero significato del Calendario, diventa evidente che viviamo in una creazione che evolve seguendo uno schema prestabilito, destinato a completarsi il 28 ottobre, 2011. Il fondamento per una scienza profetica sta ritornando.


 

IL CALENDARIO MAYA E LA TRASFORMAZIONE DELLA COSCIENZA

Il Calendario Maya profetico non è incentrato sui movimenti dei corpi planetari, ma funziona, invece, come una mappa metafisica dell'evoluzione di coscienza e registra come scorre il tempo spirituale, fornendo una nuova scienza del tempo.

Calleman rivela come il Calendario Maya sia uno strumento spirituale che permette una più ampia comprensione dell'evoluzione di coscienza che guida la storia umana, e le concrete iniziative che possiamo intraprendere per allinearci a questa crescita verso l'Illuminazione.


 

Libri di Barbara Hand Clow:

 

IL CODICE MAYA

L'accelerazione del tempo e il risveglio della Coscienza mondiale

Il Codice Maya è un'esplorazione approfondita di come, mentre ci stiamo avvicinando alla fine del Calendario Maya, il tempo e la coscienza stiano accelerando, fornendoci una nuova comprensione dell'universo. Usando le ricerche di Carl Johan Calleman e le idee di altri studiosi del Calendario Maya, Barbara Hand Clow esamina 16,4 miliardi di anni di evoluzione per decodificare gli schemi creativi della Terra – la Coscienza del Mondo. Questi grandiosi schemi culminano nel 2011 e, successivamente, nel 2012 importanti influenze astrologiche ci ispireranno a raggiungere l'unità e l'illuminazione.

Il Codice Maya mostra come i cicli del tempo del Calendario corrispondano all'insieme delle banche dati di evoluzione della Terra e della Via Lattea. Queste fasi d'evoluzione convergono durante la fase finale del Calendario, nel periodo dal 1999 al 2011. Guerra e territorialità, gestione delle risorse e distacco dalla natura, fanno tutti parte di realtà quotidiane che dobbiamo rielaborare durante questi pochi anni: prova evidente del restringimento della spirale del tempo che noi percepiamo attraverso l'accelerazione del tempo. Barbara Hand Clow consiglia di considerare la propria personale guarigione come fattore primario nel prepararci a compiere questo salto di cruciale importanza nell'evoluzione umana - al quale oggi ci si riferisce anche usando la definizione: il risveglio della coscienza mondiale. 

 

Barbara Hand Clow fa parte del Consiglio degli Anziani Maya (Comunidad Indigena Maya), è una Custode della Memoria Cherokee, autrice e maestra di cerimonie di fama mondiale. Ha scritto altri dieci libri, tra i quali: The Pleiadian Agenda, The Mind Chronicles, Chiron, Alchemy of Nine Dimensions, Catastrophobia, e cura un sito astrologico: www.handclow2012.com.

 

 

 

 

 

 

 

Licenza Creative Commons
Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
privacypolicy cookiespolicy